Comunicato stampa

Successi nella lotta contro i lucchetti contraffatti

Nel marzo 2019, sono stati scoperti sul mercato lucchetti CC TAG5 falsi. In seguito alla relativa notizia, CC e la sua agenzia investigativa Riscon hanno ricevuto molte informazioni. Ciò ha portato a numerosi procedimenti giudiziari. Nei Paesi Bassi hanno avuto luogo ispezioni e sequestri. Inoltre, varie indagini sono in corso in altri Paesi europei.

La maggior parte dei casi riguarda individui o società che hanno acquistato lucchetti falsi in circolazione. L’acquisto o la vendita di lucchetti falsi CC costituisce una violazione della proprietà intellettuale, in relazione alla quale questi soggetti sono stati denunciati. Alcuni casi sono stati risolti transattivamente, al fine di ottenere la massima efficacia senza compromettere la sicurezza delle persone coinvolte. Se si giunge a una condanna di soggetti che hanno un contratto con Container Centralen, questi contratti saranno risolti. Alcuni informatori che hanno fornito contributi concreti alle indagini hanno ricevuto ricompense in denaro da Container Centralen.

 

Siamo stati in grado di ottenere questi primi successi, grazie all’aumento delle scansioni da parte degli utenti sul mercato e all’azione congiunta con i partner commerciali contro i lucchetti falsi. Resta importante rimanere vigili insieme riguardo alle truffe sui lucchetti CC. Container Centralen continua ad agire contro i soggetti rispetto ai quali sono state raccolte prove sufficienti in merito alla produzione, all’acquisto o alla vendita di lucchetti TAG5 CC falsi.

 

Montare volontariamente un lucchetto falso oppure offrire sul mercato dei Container CC con un lucchetto falso è un reato. Questo è il motivo per cui sottolineiamo l’importanza di non essere coinvolti in tale pratica come utenti di CC Container. Possono essere stipulati solamente contratti per i quali si riceveranno lucchetti proprio da Container Centralen. Parimenti, i trasferimenti di contratti relativi ai CC Container possono essere organizzati solo tramite Container Centralen.

Perché i lucchetti falsi sono un problema?

I CC Container vengono utilizzati congiuntamente da tutti i partecipanti al pool di CC. I costi per l’intero sistema sono equamente suddivisi tra i partecipanti tramite la tassa di manutenzione/partecipazione al pool. Il lucchetto CC TAG5 mostra che è stata pagata una tassa per un determinato container e che il carrello è quindi una parte legittima del pool. Le contraffazioni del CC TAG5 interrompono la suddivisione dei costi e rappresentano quindi un problema per tutti noi.

La preghiamo di contattare Riscon Arnhem B.V con informazioni sui lucchetti CC contraffatti:

  • Tel +31 318 6666 44.
  • Per le informazioni che porteranno a dei risultati, è stata messa a disposizione una ricompensa fino a € 30.000.
  • 7 giorni alla settimana, comprese le ore serali.
  • Lingue parlate: inglese, olandese, tedesco e francese.
  • Se lo si desidera, è possibile rimanere anonimi.

Il Dipartimento di Giustizia olandese ha fornito a Riscon Arnhem B.V. le seguenti licenze (nomi in olandese): Particulier Onderzoeksbureau POB 591, ParticuliereBeveiligingsorganisatie ND 1320. Nel 2013 Riscon ha ottenuto la certificazione BPOB (dalla Private Investigators’ Trade Association).

webdesign development

Che cosa sta cercando?